www.snowfinch.it

Flora appenninica d'altitudine

Di Luca Del Monaco

Genziana lutea

Genziana maggiore

Famiglia: Gentianaceae

Pianta erbacea perenne, alta da 50 cm a 1.5 m, robusta glabra di colore verde chiaro con una lunga radice rizomatosa. Ha un lungo fusto eretto, cavo internamente.

Foglie basali picciolate, quelle sul fusto sono ridotte, senza picciolo e opposte  a due a due.

I fiori, giallo intenso, formano dei verticilli lungo il fusto all’ascella di brattee che li contengono come dei vassoi.

Fiorisce da Giugno ad Agosto sui pascoli montani da 1000 a 2000 m.

Il frutto č una capsula allungata.

La radice,come quella di tutte le specie del gruppo, contiene sostanze amare (genziopicrina), ed č per questo che č largamente ricercata per usi liquoristici.

Proprio la raccolta indiscriminata ne ha causato la scomparsa in molte zone.

La specie č tra quelle protette dalla legge regionale Abruzzese.